Guido in stato d’ebbrezza

Pubblicato il 26/07/2018


Tra i reati maggiormente contestati rientra sicuramente quello relativo alla guida in stato di ebbrezza. Previsto dagli articoli 186 e 187 del Codice della strada, tale reato negli ultimi anni è stato soggetto a particolari revisioni che hanno portato ad un inasprimento della pena. Ciò è dovuto soprattutto al sempre più crescente numero di incidenti stradali causati da un incosciente abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti. Si è calcolato che in Italia un incidente su quattro è causato dall’abuso di alcol. Il legislatore ha individuato pertanto come aggravante lo stato di ebbrezza del guidatore e, in caso di omicidio colposo, le sanzioni le pene e le sanzioni vengono raddoppiate. Professionalità e competenza caratterizzano da sempre lo studio legale dell’avvocato penalista Verona Andrea Bacciga, che gestisce da anni uno studio che è diventato con il tempo un punto di riferimento nel territorio locale e provinciale. Lo studio legale approfondisce querele e denunce, strategie difensive e eventuali risarcimento danni